Sangue sulle strade sarde, è un 52enne la vittima del terribile schianto tra 5 auto sulla Ss 125 a Solanas

L’Isola piange l’ennesima vittima in una strada giudicata da tanti “maledetta”, all’altezza dello svincolo per Solanas. L’uomo è rimasto incastrato dentro la sua Volkswagen Golf, all’arrivo dei soccorsi purtroppo era già morto. Un uomo e una donna in gravi condizioni trasportati all’ospedale

È un uomo di 52 anni la vittima dell’ennesimo incidente mortale avvenuto sulle strade sarde, avvenuto stavolta sulla Ss 125 al chilometro quattordici, allo svincolo per Solanas. Il terribile maxitamponamento tra cinque auto, avvenuto per cause ancora da accertare, ha portato anche due persone, un uomo e una donna, a essere trasportati a sirene spiegate all’ospedale.
Il 52enne è rimasto incastrato dentro la sua automobile, una Volkswagen Golf: quando sono arrivati i soccorritori del 118, purtroppo, non c’era più nulla da fare. I Vigili del Fuoco hanno estratto il cadavere dalle lamiere. In azione due medicalizzate, una ambulanza India e anche l’elisoccorso. Tra le macchine rimaste coinvolte nell’incidente a catena anche un autocarro. Sul posto anche i carabinieri e gli agenti della Polstrada, impegnati nello svolgere tutti i rilievi del caso e ricostruire l’esatta dinamica del maxi incidente.


In questo articolo: