San Sperate, un camion trancia le luminarie: Comune costretto a rimuovere l’albero di Natale

Il sindaco di San Sperate: “L’albero si è prima inclinato e, sotto il suo stesso peso, ha ceduto rompendo prima le palle dell’albero e appena l’abbiamo saputo anche…?.Peccato, sarebbe bastato un pochino di attenzione in più e di rispetto verso il prossimo”

San Sperate, un camion trancia le luminarie: Comune costretto a rimuovere l’albero di Natale. La brutta sorpresa di Capodanno descritta così dal sindaco di san Sperate Enrico Collu: “Per sola informazione al fine di evitare polemiche o perlomeno sgombrare il campo da ipotesi fantasiose, vi informo che abbiamo appena finito di rimuovere l’albero di Natale che avevamo installato in piazza Gramsci.
Siamo dovuti intervenire, nostro malgrado, perché un camion, senza autorizzazione alcuna, è salito nella piazza e ha tranciato il filo delle luminarie e un cavo di sostegno. L’albero si è prima inclinato e, sotto il suo stesso peso, ha ceduto rompendo prima le palle dell’albero e appena l’abbiamo saputo anche…?.
Peccato, sarebbe bastato un pochino di attenzione in più e di rispetto verso il prossimo”.



In questo articolo: