Nubifragio: crolla anche un sottotetto al Businco

Si contano i danni


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Quindici minuti di pioggia intensa, che si è abbattuta su Cagliari e hinterland questo pomeriggio, hanno causato un vero e proprio nubifragio, con allagamenti e disagi in diverse zone del cagliaritano.
A Pirri i danni maggiori: quasi un metro e mezzo d’acqua ha ricoperto piazza Italia, rendendola inagibile. Tanti i veicoli che sono stati costretti a fermarsi in mezzo a quello che sembrava proprio un fiume in piena.
Strade allagate anche a Monserrato, dove, come ormai ogni anno, si riempie completamente d’acqua la rotonda di via Cabras.
Disagi anche a Quartu, Quartucciu e a Cagliari, con il lungomare e viale Trieste  allagate.
Problemi anche negli ospedali: al Brotzu corridoi e stanze piene d’acqua e all’ospedale oncologico Businco, è crollato il sottotetto del reparto di ginecologia.
La protezione civile ha lanciato un allarme di criticità anche per i prossimi giorni.