L’sos di un’infermiera di Monserrato: “La mia auto nuova rubata dal parcheggio del Policlinico, aiutatemi”

La disperazione di Federica Concu, giovane dipendente dell’ospedale: “La mia Fiat, nuova di zecca, portata via dai ladri. Era nuova e mi serve per lavorare, chiunque la veda mi contatti subito”

Un’altra auto rubata, in pieno giorno, dal parcheggio interno del Policlinico di Monserrato. Lì, tra le centinaia di stalli dedicati ai visitatori, ogni giorno scelgono di lasciare la macchina anche tanti dipendenti del polo monserratino. Come nel caso di Federica Concu, giovane infermiera di San Gavino Monreale. Si tratta della seconda automobile portata via nel giro di poco più di un mese: “La mia Fiat blu metallizzato, targata FN689PZ è sparita ieri, mercoledì 24 novembre 2021, tra le quattordici e le ventidue, durante il mio turno di lavoro”. La malcapitata, una volta terminata la giornata lavorativa, non ha trovato più il mezzo col quale poteva raggiungere agilmente il Policlinico: “Ho già fatto denuncia ai carabinieri, ma sinora non c’è stata nessuna novità”. La dipendente dell’Azienza ospedaliero universitaria non sa se, eventualmente, qualche telecamera possa aver ripreso il volto del ladro, o se qualche passante abbia notato dei movimenti sospetti.

 

“Lancio un appello, l’automobile mi serve per poter raggiungere il mio posto di lavoro, si tratta di un’auto nuova senza nemmeno un graffio. Chiunque abbia notizie utili o l’abbia vista mi chiami in qualunque momento al +393477465328”.

 


In questo articolo: