“Chi l’ha visto?” a Quartu per il caso di Luca Congera: “Molte cose lasciano perplessi”

La troupe di “Chi l’ha visto? ” è a Quartu per fare luce sul caso di Luca Congera, il mistero dei misteri, ora che si indaga per omicidio. Mercoledì un servizio speciale sul caso nella trasmissione di Rai Tre. Tra gli intervistati l’avvocato Gianfranco Piscitelli: “Ho notato molte cose che mi lasciano perplesso nella cronologia degli eventi, negli orari, nelle segnalazioni, nelle testimonianze e sono certo che le indagini di P.G. cercheranno di ricollocare al punto giusto ogni tassello per dare a chi aspetta risposte certe”

La troupe di “Chi l’ha visto? ” è a Quartu per fare luce sul caso di Luca Congera, il mistero dei misteri, ora che si indaga per omicidio. Mercoledì un servizio speciale sul caso nella trasmissione di Rai Tre. Tra gli intervistati l’avvocato Gianfranco Piscitelli che spiega: “Le sorelle di Gianluca Congera Francesca Titti e Paola nonchè la madre hanno molta fiducia nelle indagini della Procura e sono convinte che presto verrà fatta luce. Io sono vicino a loro sin dall’inizio come Presidente di Penelope Sardegna ed ora anche come avvocato di fiducia. Ho notato molte cose che mi lasciano perplesso nella cronologia degli eventi, negli orari, nelle segnalazioni, nelle testimonianze e sono certo che le indagini di P.G. cercheranno di ricollocare al punto giusto ogni tassello per dare a chi aspetta risposte certe. Come in altri recenti casi di cronaca sarda non molleremo sino alla Verità Vera conducendo anche nostre indagini difensive in appoggio alla Magistratura. Chi dimentica cancella, noi non dimentichiamo”. Non resta che attendere mercoledì per sapere ulteriori novità.


In questo articolo: