“Lazarus non ha lasciato la casa di Selargius, quando ne troverà un’altra restituirà le chiavi”

Dopo la denuncia di Manuela Sollai da Mario Giordano, “il nigeriano ha lasciato la mia casa ma non posso entrarci”, parla l’avvocato dello straniero: “L’ho sentito da poco, sta cercando un altro alloggio ma nell’abitazione di via delle Ginestre ci sono ancora i suoi beni: poi restituirà le chiavi ai proprietari”

Il nigeriano “indagato” che, da due anni, vive in una casa di Selargius senza pagare l’affitto? “Abita ancora lì. Ho sentito Lazarus Kennet Chieine da poco, mi ha detto che non se n’è andato ma sta reperendo un altro alloggio, e che avrebbe atteso i tempi per poter liberare l’immobile”, spiega uno dei suoi avvocati, Davide Mascia. Quindi, l’appartamento di via delle Ginestre, per quanto chiuso con tanto di lucchetto, come ha detto ieri Mario Giordano su Rete 4 con, in collegamento, Manuela Sollai, proprietaria col padre dell’abitazione, non sarebbe vuoto. Anzi: “Dentro ci sono i beni del mio assistito, una volta che lo libererà sarà suo compito riconsegnare le chiavi, spontaneamente, ai proprietari”.
“Non so dove stia abitando, magari di giorno è in giro ma mi ha confermato che lì trascorre quasi tutte le notti. Quella casa è ancora occupata da lui”.


In questo articolo: