La triste storia di Nastrino, il cagnetto “incerottato” dai balordi

Un 4 zampe legato con il materiale che si utilizza peri tubi idraulici, trovato nel Cagliaritano: ecco a cosa può arrivare la cattiveria nei confronti degli animali.Il cane resterà mutilato a una zampa

Lui è Nastrino….e queste sono le sue condizioni. È stato incerottato con il teflon che si usa per I tubi idraulici…. le sue condizioni non sono gravissime ma tutte le ferite sono infette ed il nastro è stato stretto talmente tanto che una zampa ha riportato seri problemi. È stato abbandonato così, nel Cagliaritano ed è stato trovato da una ragazza che si è rivolta alla Bau Club. Questo cane rappresenta l’ignoranza che ancora dilaga nei confronti degli animali, ignoranza che arriva alla crudeltà.


In questo articolo: