Iglesias, sparatoria in pieno centro: un arresto per tentato omicidio

L’arresto alle prime ore dell’alba

Alle prime ore dell’alba la Polizia di Stato, a seguito di una rapida indagine congiunta della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Iglesias, ha tratto in arresto Giuliano Sulis, di anni 54 resosi responsabile, in concorso con altri, del grave ferimento del giovane operaio, Graziano Pintore, 40 anni, avvenuto nel pomeriggio di  ieri al centro di Iglesias.

Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza hanno consentito di raccogliere una serie di elementi di prova nei confronti di coloro che hanno attentato alla vita di Pintore e, dopo una lunga ricerca, poter rintracciare uno degli esecutori.

Ulteriori particolari saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà in Questura alle ore 11.00, presso l’Aula Mastino.


In questo articolo: