Domani bandiere a mezz’asta in tutti i municipi sardi

Martedì 21 Aprile per la tragedia dei migranti

Anci Sardegna, dopo la nuova strage di migranti nel Canale di Sicilia, ha chiesto a tutti i sindaci della Sardegna di proclamare per domani martedì 21aprile il lutto cittadino in tutti i Comuni dell’Isola.

Il Presidente Anci Sardegna Pier Sandro Scano in un messaggio a tutti i Sindaci della Sardegna ha chiesto di proclamare in ogni Comune il lutto cittadino. «Le bandiere di tutte le sedi municipali- ha spiegato Scano- saranno a mezz’asta per ricordare i migranti vittime della strage di queste ore nel Canale di Sicilia. Una delle tragedie più grandi della storia del mediterraneo che non può e non deve lasciare nessuno indifferente. Ma soprattutto la giornata di lutto serve perché la Sardegna dica con forza all’Unione Europea e alla Comunità internazionale: basta con l’inerzia, si decidano i necessari interventi”.