“Crisi idrica senza precedenti in Sardegna e intanto fiumi d’acqua finiscono in mare”

Il video denuncia di Mauro Pili dal Rio Massari a Oristano: acqua che finisce direttamente in mare, nonostante le dighe siano vuote. “Menefreghismo totale, evidentemente c’è chi lucra sulla siccità”

Nuova denuncia del deputato di Unidos Mauro Pili che questa volta si trova sul Rio Massari, tra Allai e Fordongianus, in provincia di Oristano. Il video pubblicato sul suo profilo facebook. “Buona domenica delle palme a tutti, – esordisce ironico – questo è il rio Massari che tra qualche centinaia di metri si collega con la diga di Pranu Antoni che sta buttando ancora acqua a mare. La giunta regionale continua a ignorare quanto sta avvenendo in Sardegna di fronte a una crisi idrica senza precedenti e qui c’è un fiume d’acqua che si riversa verso la foce del Tirso. Nell’indifferenza delle istituzioni. Evidentemente qualcuno ci lucra sulla siccità”.

 

 

Acqua a mare – la Sardegna che spreca in periodo di siccità

Posted by Mauro Pili on Sunday, March 25, 2018