Carbonia, pensionato cade dal tetto di casa: non è grave, solo lesioni

L’incidente è accaduto nella sua abitazione in via Lubiana mentre era intento ad effettuare dei lavori edili

di Roby Collu

L’uomo aveva deciso di effettuare dei lavori di manutenzione per eliminare una perdita d’acqua. Per questo era salito sul tetto della sua abitazione e si stava accingendo a compiere i primi interventi, quando all’improvviso è scivolato, ha perso l’equilibrio ed è precipitato giù, facendo un volo di quasi quattro metri. L’icidente è successo qualche giorno fa a Carbonia, in via Lubiana, dove il pensionato vive con la sua famiglia. E’ stato proprio un suo familiare, dopo aver sentito le urla dell’uomo, a chiamare i volontari del 118 che sono intervenuti prontamente sul posto gli hanno prestato i primi soccorsi medici e lo hanno accompagnato d’urgenza all’ospedale Sirai. All’inizio si pensava avesse battuto la testa sul terreno, ma una volta effettuati gli accertamenti diagnostici, gli esiti hanno dimostrato che non c’è stato alcun trauma cranico. Nella caduta, infatti, il pensionato ha riportato la frattura di entrambe le caviglie del piede destro e lesioni alle gambe. L’incidente avrebbe potuto avere conseguenze più gravi se l’uomo nella caduta avesse battuto la testa.