Cagliari, c’è Striscia la Notizia per il grande flop del bike sharing

L’inviato Cristian Cocco nel Largo Gennari: non c’è più una sola bici a noleggio per i cagliaritani

Arriva Striscia la Notizia a Cagliari per certificare il grande flop della giunta Zedda sul bike sharing. Con Christian Cocco che piomba in Largo Gennari, a un passo da piazza Palestrina, e certifica l’assoluta mancanza di bike a disposizione. Il bike sharing era stato spacciato, tre anni fa, come una delle prime grandi novità della mobilità sostenibile a Cagliari. Un caso che era stato denunciato poco tempo fa anche dal consigliere Giovanni Dore: “E’ costato oltre 500 mila euro il servizio di bike sharing alla città di Cagliari, ma da oltre 6 mesi il servizio è praticamente inservibile. Non bastava il fatto che l’impresa affidataria non avesse adempiuto all’onere assunto di creare un sistema per consentire la fruizione del servizio ai turisti (tempo di attesa per l’invio di una tessera è di 20 giorni), ma da mesi le bici presenti nelle stazioni sono tutte (o quasi) inservibili, perchè non si staccano dalle colonnine, mancano di pezzi quali ruote, sellino, manubrio e, quelle elettriche, hanno le batterie perennemente scariche”. Prestissimo anche il servizio su Striscia La Notizia.