Assemini, tutto pronto per la Festa dei Popoli

Un incontro tra i popoli, i colori e le culture provenienti da tutto il mondo, per una delle più importanti manifestazioni multietniche del panorama culturale sardo

A chi piace scoprire le tradizioni e i sapori della cucina internazionale, l’appuntamento è stasera ad Assemini. L’oratorio San Pietro con il patrocinio del Comune di Assemini organizza anche quest’anno “La festa dei popoli 2015”, manifestazione caratterizzata dalla degustazione di piatti tipici internazionali e animazione a cura delle diverse rappresentanze etniche presenti ad Assemini. Con inizio alle ore 20,00 di sabato 12 settembre 2015, nel piazzale antistante la Chiesa di San Pietro, i rappresentanti delle diverse nazionalità presenti nel territorio cittadino faranno conoscere alcune delle specialità gastronomiche tipiche della loro Nazione. La manifestazione “La Festa dei Popoli”, giunta alla decima edizione, quest’anno ha raggiunto il primato di ben 25 nazionalità presenti: Belgio, Ghana, Palestina, Nigeria, Libano, Senegal, Francia, Germania, Ungheria, Iran, Polonia, Costarica, Grecia, Spagna, Romania, Cuba, Marocco, Messico, Sardegna, Giappone, Burundi, Brasile, Montenegro, Colombia e Venezuela. La serata sarà animata da varie esibizioni sul palco. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per una piacevole e interessante serata, all’insegna dello scambio culturale tra le diverse rappresentanze etniche. L’ingresso è libero. 


In questo articolo: