Selargius, la denuncia: “Cane ferito a un occhio da una foglia di yucca”

Animalisti nuovamente sul piede di guerra: “L’occhio del cane è stato perforato in pieno dalle foglie sparse nel giardino comunale di via Don Bosco. La prossima volta potrebbe capitare a un bambino, vogliamo che il Comune paghi i danni”

Incidente “particolare” a grave, quello avvenuto ieri a Selargius. La vittima è un cane. A raccontare l’episodio è Anna Rita Salaris, coordinatrice sarda del Movimento Animalista: “Stamattina ho inviato Pec al Comune di Selargius per chiedere ancora una volta la pulizia dei giardini, nella fattispecie quello tra via Don Bosco e Piazza Giovanni XXIII, teatro ieri di un grave episodio che ha visto vittima un anziano cane, che passeggiava tranquillamente al guinzaglio ed è stato perforato in un occhio dalle foglie incurate di una delle tante Yucca, sparse per i giardini. Il cane è in cura e si sta cercando di salvare occhio e vista”.

“Ora é toccato ad un cane, la prossima volta pitrebbe essere un bambino od un anziano. Vediamo se il Comune provvederà con la massima urgenza alla pulizia. Ho sollecitato anche intervento di riparazione del cancello area cani, sempre in Borgata, che da 8 mesi o forse più non chiude, e crea forti disagi ai proprietari di animali, spero intervengano prima che succeda qualcosa di grave! Infine ho comunicato che il Comune verrà citato per danni, magari iniziando a “toccare il portafogli” qualcosa si muoverà”.


In questo articolo: