Quartu, 29enne arrestato dalla Polizia con la cocaina in un ovetto nascosto negli slip

Dal controllo svolto sia presso l’abitazione che sulla persona del 29enne, è emerso che lo stesso nascondesse negli slip un contenitore di plastica giallo, di quelli che solitamente si trovano all’interno degli ovetti di cioccolato, contenente 14 grammi di cocaina, a loro volta conservati dentro due piccoli involucri di plastica

Quartu, 29enne arrestato dalla Polizia con la cocaina in un ovetto nascosto negli slip. Continuano incessanti i servizi per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in tutto il territorio dell’hinterland cagliaritano.

Nella giornata di ieri, al termine di una meticolosa attività di indagine, gli Agenti della Sezione di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Quartu Sant’Elena hanno tratto in arresto un 29enne quartese, pregiudicato, responsabile del reato di spaccio di stupefacenti.

I poliziotti avevano il sospetto che l’uomo, nonostante si trovasse agli arresti domiciliari, continuasse ad esercitare l’illecito commercio di stupefacenti.

Effettivamente, dal controllo svolto sia presso l’abitazione che sulla persona del 29enne, è emerso che lo stesso nascondesse negli slip un contenitore di plastica giallo, di quelli che solitamente si trovano all’interno degli ovetti di cioccolato, contenente 14 grammi di cocaina, a loro volta conservati dentro due piccoli involucri di plastica.

All’interno dell’appartamento è stata anche recuperata la somma di circa 1.800 euro in contanti, oltre ad un bilancino di precisione e a tutto il materiale utile al confezionamento.

L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e al termine dell’udienza di convalida tenutasi nel corso della mattinata ha ottenuto i termini a difesa con la custodia presso la Casa Circondariale di Uta.Qua


In questo articolo: