Monserrato, l’ecocentro è quasi realtà: approvato il progetto definitivo

L’iter burocratico è quasi terminato: tra i prossimi step, finalmente, l’avvio dei lavori per la realizzazione del sito dove si potranno conferire i rifiuti.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una struttura tanto attesa dai cittadini e che è in cantiere già da diversi anni. Ora è quasi imminente, è stato infatti approvato, dalla giunta guidata dal sindaco Tomaso Locci, il progetto definitivo. Sorgerà in periferia, come già ampiamente spiegato nel corso di questi mesi e, dopo le ultime e necessarie verifiche, ha superato la votazione finale che gli permetterà, presto, di prendere vita.

“L’intervento trae origine dalla necessità dell’Amministrazione Comunale di garantire nuovi servizi integrati al servizio di igiene urbana che prevede la raccolta domiciliare porta porta” si legge nella delibera, una necessità quella di dotarsi di strutture comunali che consentano ai cittadini il conferimento diretto sia delle frazioni di rifiuti, per le quali risulta difficile rispettare i vincoli temporali del servizio di raccolta, sia di quelle per le quali non è previsto un circuito di raccolta domiciliare. Con orari e giorni prestabiliti, quindi, potranno essere conferiti gli scarti, non pericolosi e pericolosi di provenienza domestica e non domestica.

L’intervento prevede la realizzazione nello stesso lotto di una parte destinata agli utenti per il conferimento diretto dei rifiuti dove verranno posizionati i cassoni e contenitori per la raccolta delle varie categorie di rifiuto. L’altra parte, invece, sarà destinata al gestore del servizio e strettamente necessaria alla raccolta dei rifiuti in ambito urbano.


In questo articolo: