Monserrato, boom di visite a Casa Lai-Atzeni: “Fieri e orgogliosi, grazie a tutti i visitatori”

Successo di visitatori per la Casa campidanese Lai-Atzeni a Monserrato. Nonostante l’annullamento della manifestazione “Monumenti Aperti” ben 471 persone hanno lasciato la loro firma nel registro degli ospiti per la gioia degli organizzatori

Successo di visitatori per la Casa campidanese Lai-Atzeni a Monserrato. Nonostante l’annullamento della manifestazione “Monumenti Aperti” ben 471 persone hanno lasciato la loro firma nel registro degli ospiti:

“Tra sabato sera e domenica (tutto il giorno) abbiamo ricevuto 471 visite, per l’apertura della nostra casa-museo, nonostante l’annullamento della manifestazione Monumenti Aperti. Ciò dimostra come i cittadini abbiano fame di conoscenza, cultura e sapere. Questo non può che renderci fieri ed orgogliosi. Grazie alle 471 persone che ci sono venute a trovare, che si sono congratulate e ci hanno dimostrato di aver apprezzato la casa e amato le nostre spiegazioni attraverso un percorso etnografico. Speriamo di poter continuare ad ospitare persone da tutta la Sardegna, anche in altre occasioni. Abbiamo lavorato senza l’aiuto di nessuno e non ci fermeremo, perché per noi la trasmissione delle nostre tradizioni, ai giovani o ai meno giovani, è di fondamentale importanza”.


In questo articolo: