Mezza maratona della ceramica, Fdi: “Una consulta del volontariato ad Assemini”

La consigliera di Fratelli d’Italia Rita Palmas solleva l’esigenza di una valida organizzazione del settore per regolamentare meglio incarichi e lavoro

Rita Palmas (FdI): “La Città ha bisogno di una Consulta di tutte le Associazioni e del Volontariato”, dopo il grande successo della Mezza Maratona della Ceramica cresce sempre più l. Ad affrontare l’argomento è la parte politica di minoranza Fratelli d’Italia  della città di che spiega: “Anche quella della scorsa domenica è  stata una bellissima manifestazione, all’insegna del benessere e delle tradizioni. La XVI Mezza Maratona della Ceramica della città di Assemini è stato l’ennesimo successo del Gruppo Polisportivo Assemini e di tutto il Volontariato impegnato. Ma anche di una comunità che sa riscoprirsi”. A dichiararlo è la coordinatrice locale Rita Palmas.

“Rimaniamo del parere che, l’istituzione della Consulta di tutte le Associazioni e del Volontariato, sia un priorità da perseguire.

Il loro valore pratico e le loro oggettive competenze darebbero anche a chi amministra un valido supporto in diversi settori”, continua Palmas.

Per Massimo Carboni, portavoce di FdI: “Oltre che la possibilità di allargare gli spazi di Democrazia partecipativa, la Consulta, sarebbe uno strumento innovativo ed utilissimo per colmare le profonde lacune già evidenti in questi primi cinque mesi di amministrazione comunale”.