Mauro Pili, assurde minacce dopo l’esposto sulla Tirrenia: “Ti taglieremo la gola”

“Dopo avere inoltrato una denuncia per la proroga della concessione alla Tirrenia, oggi l’ex deputato Mauro Pili ha denunciato minacce gravissime: “Non mi faccio intimidire da certa gente, ecco cosa mi hanno scritto”

Mauro Pili, assurde minacce dopo l’esposto sulla Tirrenia: “Ti taglieremo la gola”. Dopo avere inoltrato una denuncia per la proroga della concessione alla Tirrenia, oggi l’ex deputato Mauro Pili ha denunciato minacce gravissime: “Non mi faccio intimidire da certa gente, mandati dal padrone per minacciare chi difende gli interessi della Sardegna e del Popolo Sardo. Noi siamo contro gli abusi e i soprusi degli speculatori. Ovviamente di queste minacce gravissime se ne occuperanno gli organi competenti!”.

Mauro Pili ha rincarato la dose nel pomeriggio postando la foto di ulteriori minacce ricevute su Fb: “Ti taglieremo la gola, mi scrivono. E quest’altro leone da tastiera, in servizio alla Tirrenia, si proclama addirittura tagliatore di gola”. Del caso si occuperà presto la Procura.


In questo articolo: