Ziu Lilliccu ci ha lasciato. Ora canta la sua “Grazias a Deus” in Paradiso

La sera del 2 gennaio è mancato Mario Biggio, all’età di 69 anni e a pochi giorni dall’uscita del nuovo singolo dei Banda Beni. Il ricordo nelle parole del figlio Marco

La sera del 2 gennaio è mancato Mario Biggio, all’età di 69 anni e a pochi giorni dall’uscita del nuovo singolo dei Banda Beni. Il ricordo nelle parole del figlio Marco.

Un giorno mio padre mi ha detto scherzando: 
Figlio mio, quando babbo entrerà nella bara non sarà la prima volta ma la seconda… e non è da tutti!!! In effetti anni fa, i Banda Beni girarono il video del brano Gavino Tanduli: fu un vero e proprio corteo funebre a Stampace, assolutamente straordinario e irripetibile. Oggi, pensando a questo aneddoto, mi scappa tra le lacrime un sorriso. Ma il sorriso più bello ora è il suo, mentre può cantare la sua Grazias a Deus in Paradiso…

Pur essendo essendo uomo di spettacolo mio padre è sempre stato riservatissimo, ma vorrei condividere alcune sue parole molto intime. Qualche settimana fa mi ha lasciato un bigliettino per raccontarmi la rilettura che stava facendo di Grazias a Deus, un suo testo del 2015. Alla luce di quanto stava vivendo nelle ultime settimane della sua vita, mi scriveva: Quando arriva l’ultima strofa… dove dico “ma è proprio Dio che voglio ascoltare anche se sto dormendo!” mi scendono puntualmente le lacrime… ma anche di gioia, perché quel sonno potrebbe essere quello eterno e io mi auguro davvero con tutto il cuore di poterLo ascoltare.

Il funerale sarà celebrato sabato 4 gennaio alle 15.00

nella Chiesa di San Mauro in via San Giovanni, 283 a Cagliari

Nota: Nel 1985 il Comune di Calasetta conferisce la cittadinanza onoraria a Mario Biggio per la storica canzone Deu, più conosciuta come Bella Calasetta. Un importante riconoscimento per i Banda Beni.


In questo articolo: