Viola il divieto e torna a casa dai genitori, poi aggredisce e ferisce l’anziano padre: 41enne di Selargius in carcere

L’uomo, violando le prescrizioni che gli erano appena state imposte, è tornato nella casa dei genitori e ha aggredito il padre 78enne, procurandogli varie lesioni.

Ieri a Selargius i carabinieri della locale Stazione hanno rintracciato e tratto in arresto un 41enne di Quartu, disoccupato con precedenti denunce a carico, sottoposto due giorni fa alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dai genitori conviventi. L’uomo, nella serata di ieri, violando le prescrizioni che gli erano appena state imposte, è tornato nella casa dei genitori e, a seguito di un alterco, ha aggredito il padre 78enne, cagionandogli lesioni varie giudicate guaribili in 30 giorni dai medici del pronto soccorso del Policlinico di Monserrato. Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Cagliari, su richiesta dell’Arma procedente, ha immediatamente emesso un’ordinanza che dispone la misura della custodia cautelare in istituto di pena a carico del predetto, in considerazione del particolare spregio da questi dimostrato nei confronti del provvedimento dell’autorità giudiziaria e della pericolosità emergente dai fatti. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto dai carabinieri presso la casa circondariale di Uta dove non potrà nuocere ai propri genitori.


In questo articolo: