Villasor piange una nuova vittima di Covid, addio a Giannina Palmas: “È stata ricoverata per due mesi”

Un’altra croce legata al virus, la commozione del sindaco Pinna: “Era entrata in ospedale prima di Natale per altre patologie, lì è emersa la sua positività al virus”

Villasor piange un’altra vittima legata al Coronavirus. Si tratta, come spiega il sindaco Massimo Pinna, di Giannina Palmas, nata nel 1937. La donna è morta qualche ora al Santissima Trinità di Cagliari: “Era stata ricoverata in un altro ospedale prima di Natale per altre patologie, lì è emersa la sua positività al virus e l’hanno trasferita al Santissima Trinità”, spiega il primo cittadino. C’è anche un post, sulla pagina ufficiale Facebook dell’amministrazione comunale, per avvisare tutta la popolazione del triste fatto: “Purtroppo devo comunicarvi che la nostra concittadina deceduta oggi, è stata dichiarata ufficialmente morta di Covid-19. Porgo a nome dell’amministrazione e di tutta la comunità, le più sentite condoglianze alla famiglia”.