Villasor, iniziative per la ripresa: stop alla Tosap fino al 31 ottobre

A Villasor sono in programma diversi progetti rivolti ai cittadini e alle attività produttive per favorire la ripresa del territorio

Iniziative economico-sociali per la ripresa. A Villasor sono in programma diversi progetti rivolti ai cittadini e alle attività produttive per favorire la ripresa del territorio.  L’Amministrazione comunale intende promuovere e sostenere, le iniziative di Associazioni, Enti, Soc. Sportive, e Soggetti(pubblici o privati), volte ad attivare servizi socio-educativi, ricreativi, campus estivi e sportivi, concedendo in uso temporaneo e gratuito aree verdi e spazi all’aperto di cui dispone il Comune, (in attuazione del DPCM). Sia per i bambini, che per l’attività motoria dei ragazzi e degli adulti.
Da oggi si potrà fare richiesta per le concessioni del suolo pubblico, nuove o per ampliamenti, ci sarà l’esonero dal pagamento della TOSAP, dal 1 maggio al 31 ottobre.
“Vorrei rimarcare che stiamo cercando di uscirne gradualmente – spiega il sindaco Massimo Pinna – ma ognuno deve rispettare gli altri e se stessi, per evitare di dover far fronte nuovamente alle misure restrittive.  Si chiede pertanto a tutti i cittadini di rispettare il distanziamento sociale, e agli esercenti di far rispettare i vari protocolli ai propri clienti”.

In questo articolo: