Villacidro, grave incidente nella notte: un’auto con a bordo due giovani esce di strada e si ribalta più volte

Il passeggero è rimasto incastrato tra le lamiere e per liberarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Entrambi gli occupanti del mezzo sono stati trasportati in codice rosso al pronto soccorso di San Gavino. Un cane di grossa taglia di colpo avrebbe attraversato la strada

Villacidro – Grave incidente stradale la notte scorsa: un’auto con a bordo due giovani è uscita fuori strada dopo essersi ribaltata più volte. La causa del sinistro è da attribuire a un cane di grossa taglia che ha attraversato improvvisamente la strada.
Il passeggero è rimasto incastrato tra le lamiere e per liberarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Entrambi gli occupanti del mezzo sono stati trasportati in codice rosso al pronto soccorso di San Gavino.
Il sinistro è accaduto intorno all’1,30, l’automobile, completamente distrutta, era diretta a Samassi lungo la strada provinciale 60 quando, poco dopo lo svincolo in direzione dell’istituto agrario “Turrighedda” un cane di grossa taglia, presumibilmente un maremmano, ha attraversato improvvisamente la strada. Per evitare l’animale, il conducente del veicolo ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato più volte su se stessa per poi finire fuori strada contro degli alberi.
Per liberare il passeggero è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco accorsi sul posto insieme a due ambulanze e ai carabinieri. I due giovani sono stati poi trasportati in codice rosso presso il nosocomio di San Gavino. Grazie alle cinture di sicurezza indossate correttamente è stato evitato il peggio. Hanno riportato contusioni, ferite, escoriazioni multiple e il passeggero un trauma cranico e un trauma da schiacciamento alla gamba destra.
Purtroppo non è il primo incidente stradale che avviene a causa di animali liberi di vagabondare lungo le strade extraurbane.


In questo articolo: