Niente vaccino, asilo negato a decine di bimbi sardi: 16 casi a Elmas

Non hanno vaccinato i figli. Così i loro bambini sono stati respinti da scuole e asili sardi. Nessuna espulsione, ma i piccoli potranno riprendere le attività solo quando saranno in grado di esibire il certificato di vaccinazione

Non hanno vaccinato i figli. Così i bambini sono stati respinti all’asilo. Nessuna espulsione, ma i piccoli non potranno riprendere le attività almeno fino a quando non saranno in grado di esibire il certificato di vaccinazione o l’appuntamento all’ambulatorio per la vaccinazione. Scrive il Corriere.it che a Milano, a Sulmona e in Sardegna decine di bambini non sono potuti entrare negli asili nido e nelle scuole materne comunali perché non in regola con la documentazione sulle vaccinazioni.

Per quanto riguarda la Sardegna si parla di «alcune decine» di piccoli che non sono stati ammessi a scuola. Solo a Elmas, sarebbero 16, sempre secondo il Corriere.it i bambini che sono rimasti a casa.


In questo articolo: