“Un sorriso oltre le sbarre”: Firino incontra le detenute di Uta

Azioni della Regione per portare più servizi nell’Istituto

“Una data simbolica come l’8 marzo è una occasione per dare vita a un’iniziativa che, aldilà delle celebrazioni formali della Giornata Internazionale della Donna, offre l’occasione per conoscere e riflettere su una condizione femminile spesso trascurata come quella della detenzione, che manifesta e fa emergere problematiche importanti e di non sempre facile risoluzione”. A dirlo questa mattina è stato l’assessore di Pubblica Istruzione e Cultura Claudia Firino, che ha partecipato all’iniziativa dedicata alle detenute dell’Istituto penitenziario di Cagliari-Uta, ideata e organizzata dal 2009 dall’associazione “Socialismo Diritti Riforme” e dalla Fidapa di Cagliari.

“L’impegno delle istituzioni – ha proseguito l’esponente della Giunta, nel corso della settima edizione di questo appuntamento di solidarietà – deve essere quello di tenere alta l’attenzione per la situazione sociale e sanitaria che si vive all’interno degli istituti di pena, riportandola al resto della società.” http://goo.gl/Ahz7h3