Trovato senza vita nella casa di Capoterra: muore imprenditore 30enne

Michele Murgia, fratello del vice presidente di Federalberghi Mauro Murgia, sarebbe morto per un arresto cardiaco

Trovato morto in casa, probabilmente stroncato da un arresto cardiaco. Si tratta dell’imprenditore 30enne Michele Murgia, fratello del vice presidente regionale di Federalberghi Mauro Murgia e figlio del noto ristoratore Cesare Murgia. La tragica scoperta ieri mattina nell’abitazione del ragazzo a Capoterra. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno disposto l’autopsia. La famiglia Murgia è molto conosciuta nel Cagliaritano perché proprietari dei rinomati locali “Sa Cardiga e su Schironi” e il “Caesar’s Hotel”.