Teulada, attiva la sorveglianza sulle dune del poligono

Per impedire ai turisti di inoltrarsi nelle zone incontaminate

Per ben due mesi all’anno si aprono le porte del poligono militare di Teulada per consentire il solo accesso alle meravigliose dune di sabbia di fronte ad un mare cristallino, unico nel suo genere.

Quest’anno è finalmente atttiva la vigilanza permanente nelle dune del poligono militare per impedire ai turisti, malgrado i divieti, di inoltrarsi nelle meravigliose distese di sabbia, rischiando di alterarne la conformazione e compiere atti vandalici.

Filippo Pau


In questo articolo: