Terrore a Siliqua, coppia di anziani rapinata in casa da tre uomini incappucciati

Paura per un’82enne e un novantenne. Tre persone, una delle quali armata, sono entrate nella loro abitazione e sono fuggite con il portafoglio dell’uomo: i malviventi potrebbero essere stati ripresi dalle telecamere installate nella casa

Una rapina a mano armata fortunatamente senza feriti, quella avvenuta ieri notte in una casa nelle campagne di Siliqua, in località S’ortu de defrina. Tre uomini, tutti incappucciati, sono entrati nell’abitazione di due anziani, un novantenne e un’ottantaduenne e, sotto la minaccia di una pistola, si sono fatti consegnare un portafoglio con, dentro, 230 euro. La coppia, visibilmente spaventata, ha chiamato i carabinieri appena il gruppo di malviventi è fuggito. Sul posto è arrivata una pattuglia del comando del paese e una del Radiomobile di Iglesias. I balordi potrebbero avere le ore contate: la casa presa di mira, infatti, è dotata di un sistema di videosorveglianza e i filmati sono già in mano ai carabinieri, pronti a scoprire qualunque possibile dettaglio utile a individuare i tre.


In questo articolo: