Tentato omicidio ad Assemini, giovane accoltellato dal vicino di casa

Il gesto al culmine di un litigio

Una lite per futili motivi che ha rischiato di trasformarsi in una vera tragedia quella avvenuta ieri intorno alle 23 ad Assemini, in via Pio IV, dove un uomo è stato ferito con un coltello dal vicino di casa ed è ora ricoverato al policlinico di Monserrato con prognosi di trenta giorni. Il giovane, C. S., 31 anni, è stato ferito gravemente alla spalla dal vicino, Andrea Mascia, 41 anni. Sull’accaduto indagano i carabinieri. L’aggressore è stato arrestato. 


In questo articolo: