Temporali e freddo, un altro weekend “rovinato” a Cagliari e in Sardegna: 48 ore con l’ombrello

Le nuvole si “mangiano” il sole, fine settimana autunnale su tutta l’Isola. Va avanti la “maledizione” del fine settimana, a un mese esatto dall’estate comanda il maltempo: netto peggioramento tra sabato pomeriggio e domenica sera

Il sole “vince” dal lunedì al venerdì, la pioggia nel weekend. Come nei migliori “incubi” per chi lavora durante tutta la settimana: sabato 25 e domenica ventisei maggio ritorna il maltempo su Cagliari e sulla Sardegna. Le ultimissime previsioni dei principali portali meteo nazionali e internazionali sono fin troppo chiare: dalla mattina di sabato alla sera di domenica nuvole e temporali, e non andrà meglio neppure lunedì ventisette. È il quarto weekend consecutivo che i cagliaritani e i sardi si trovano a dover fare i conti con un cambio repentino del tempo. Nel dettaglio: sabato le prime gocce scendono dal cielo sin dalla mattina, poi un brevissimo break e, dal tardo pomeriggio, ecco i temporali, destinati a durare sino a lunedì. Anche la domenica, quindi, è totalmente rovinata. Non va meglio alla “voce” temperature: quelle minime crollano a quota dodici gradi, le massime arrancano poco sotto i venti.

 

La primavera stenta quindi a decollare totalmente, e tra meno di un mese inizia ufficialmente l’estate. Maggio, da sempre, è un mese dove trionfano caldo e temperature alte, sia a Cagliari sia in Sardegna. In questo 2019, però, la “regola” sembra non valere proprio per i fine settimana.