Temporali e forte vento, scattano 36 ore di allerta meteo su metà Sardegna

Allarme “giallo” su tutta la parte orientale dell’Isola, arrivano piogge molto forti a ridosso del secondo weekend di settembre: ecco le zone coinvolte

Forti temporali e raffiche di vento decisamente potenti si preparano a investire metà Sardegna dalle 12 di giovedì nove settembre sino a tutta la giornata di venerdì. Scattano trentasei ore di allerta meteo su tutto il Campidano, l’Iglesiente, la zona del Flumendosa-Flumineddu e la Gallura: il colore è il “giallo”, dunque l’allerta è moderata, ma soprattutto tra il primo pomeriggio di domani e tutta la giornata di dopodomani c’è il rischio idraulico e idrogeologico annunciato dalla Protezione Civile: “Dalla tarda mattinata di domani giovedì si prevedono precipitazioni a prevalente carattere convettivo, sparse sulla Sardegna meridionale e diffuse su quella sudorientale, con cumulati fino a moderati. Saranno possibili temporali forti isolati o sparsi. Dalle prime ore di venerdì e per tutta la giornata si prevedono precipitazioni a
prevalente carattere convettivo, sparse sulla Sardegna occidentale e meridionale, diffuse su quella orientale, con cumulati fino a moderati. Saranno possibili temporali forti isolati o
sparsi. Nella durata complessiva del fenomeno i cumulati potranno essere elevati, specie sul settore orientale. Ai temporali potranno essere associate forti raffiche di vento”.

 

Il primo vero assaggio d’autunno, seppur in anticipo, tra cieli neri e ombrelli da aprire, è insomma dietro l’angolo.