Temperature a picco e freddo polare nel weekend in Sardegna: attivato il Piano Neve dalla Protezione Civile

Come previsto, nel fine settimana la colonnina di mercurio calerà di molti gradi. Consegnati i mezzi spazzaneve e spargisale aDesulo, Fonni e Ollollai, mobilitata Forestas insieme a tutto il sistema di prevenzione sul territorio. In tutta l’isola arriva l’inverno vero

Arriva la neve in Sardegna nel fine settimana e scatta il piano di prevenzione della protezione civile. Ai comuni di Desulo e Fonni, oltre mille metri di altitudine, sono stati consegnati due autocarri Magirus 150, dotati di modulo spazzaneve, un Ford Ranger 110 al Comune di Villagrande Strisali e un Land Rover 110 al Comune di Ollolai.

“Siamo pronti a fronteggiare l’eventuale emergenza – dice l’assessore all’Ambiente Gianni Lampis – A questi mezzi si affiancano diciassette Land Rover 110, dotati di modulo spazzaneve e spargisale, affidati in comodato d’uso dalla protezione civile regionale alle organizzazioni di volontariato operanti nelle aree regionali in cui il rischio neve risulta più elevato.

La protezione civile regionale, inoltre, ha assegnato in comodato d’uso alcuni mezzi operativi all’agenzia Forestas. L’Agenzia, a disposizione per garantire il presidio, la pulizia delle strade e dei luoghi di importante transito. E’ stata aggiornata la dislocazione mezzi di tutti gli attori principali del sistema di protezione civile, Anas, province, ferrovie e comuni.


In questo articolo: