apertura / 26 Marzo 2022

Il Covid ora minaccia i più giovani: a rischio ragazzi fra 10 e 19 anni e più ricoveri sotto i 5

La nuova fotografia scattata dal report settimanale dell’istituto superiore della sanità dimostra come il virus colpisca proprio fasce di età finora meno esposte. Anche sul fronte ricoveri: il tasso di ospedalizzazione dei malati di Covid è stabile in tutte le fasce d'età ad eccezione della fascia sotto i 5 anni in cui risulta in aumento. In questa fase, la fascia d’età con meno contagi è quella degli over 80

Di Sara Panarelli