hinterland / 13 Ottobre 2022

Povertà choc nel Cagliaritano: “Non bastano nemmeno 800 euro, un lusso la pasta tutti i giorni”

Le file dei bisognosi fuori dai centri di volontariato? Sono reali, purtroppo, e vengono rinforzate dalle testimonianze di chi, di punto in bianco, non ce la fa più. Daniela Belfiori: "Io e mio marito disabili, spesso mangiamo dalle suore del Buon Pastore per risparmiare: pensione e reddito di cittadinanza non bastano più". Luciana Anna Concas: "400 euro in tre in una casa che cade a pezzi, ho anche una figlia invalida e non posso curarmi i denti: zero aiuti dalle assistenti sociali, ho avvisato la Guardia di finanza"

Di Paolo Rapeanu