Spaccia droga e nasconde una carabina in casa: 43enne denunciato a Domusnovas

Domusnovas, 43enne fermato per un controllo e denunciato per detenzione ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi.

Iglesias, 43enne fermato per un controllo e denunciato per detenzione ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi.

Ieri mattina gli Agenti del Commissariato di Iglesias, durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti all’interno del centro cittadino, hanno fermato un’auto condotta da un 43enne di Domusnovas. Durante il controllo sono stati rinvenuti all’interno del portafogli un involucro di pellicola verde contenente circa 1 gr. di cocaina e la somma di 1.270 euro.

La successiva perquisizione estesa prima ai locali di un’autocarrozzeria, di cui l’uomo è titolare, ha consentito agli Agenti di rinvenire altri due involucri contenenti 13 gr di cocaina, mentre in un piccolo box utilizzato per la verniciatura è stata trovata della sostanza da taglio e materiale vario utile al confezionamento dello stupefacente, mentre la perquisizione presso l’abitazione ubicata nel comune di Domusnovas ha permesso di rinvenire una carabina calibro 9 di cui l’uomo non né aveva mai denunciato il possesso.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato indagato in stato di libertà per detenzione abusiva di armi e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


In questo articolo: