Smantellati i nuclei di investigazione del corpo forestale in Sardegna

La denuncia dei sindacati

Organico ridotto all’osso tra gli agenti impegnati nel servizio ispettivo e del Nucleo di Investigazione del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale (CFVA) della Regione Sardegna. Un vero e proprio “smantellamento”, che causerà disagi non indifferenti. A denunciare la paradossale situazione e ad inviare una lettera-monito al presidente della Regione, Francesco Pigliaru e all’assessore all’Ambiente, Donatella Emma Ignazia Spano nonché al direttore generale del Cfva,, Gavino Diana, è lo stesso segretario generale del sindacato autonomo forestali regionali, Ignazio Masala (federazione Nazionale dipendenti regionali ed enti strumentali) che scrive: «Recentemente il direttore generale del CFVA – scrive – aveva chiaramente affermato che avrebbe rafforzato i nuclei di investigazione, anche perché logicamente, come da noi sempre affermato, la sola prevenzione non può sicuramente contrastare i reati che si perpetrano ai danni dell’ambiente della nostra Isola, a partire dagli incendi alle discariche abusive all’inquinamento fino al bracconaggio. Oggi però possiamo constatare – prosegue Masala – che non solo non c’è stato alcun rinforzo dei nuclei investigativi, ma stiamo assistendo al continuo e progressivo smantellamento degli stessi a partire da quello Regionale, che pare sia composto da un ridottissimo numero di agenti ( 4 o 5) e addirittura, senza alcun Ispettore. Nel frattempo – aggiunge il sindacalista – i vertici dirigenziali del CFVA, si godono le meritate ferie. A questo punto la scrivente O.S., si trova costretta a denunciare questo grave atteggiamento che se non verrà da subito cambiato, potrà arrecare gravi danni all’ambiente della Sardegna. Per questo si chiede l’immediato rafforzamento dei Nuclei Investigativi e maggior chiarezza sull’attività investigativa nei vari reparti, dove oggi il personale viene utilizzato esclusivamente per la lotta attiva antincendio. Forse – conclude nella lettera infuocata, Ignazio Masala – per qualcuno è più semplice gestire impiegati/operai forestali che ufficiali/agenti di polizia giudiziaria». (Alessandro Congia)


In questo articolo: