Silvano Corda, il consigliere-dj che strega Capoterra ora è assessore

Il personaggio del giorno: Silvano Corda, neo assessore ai Lavori Pubblici di Capoterra. La storia di un giovane nato dall’antipolitica per conquistare la politica, senza mai cedere a quelli che a Capoterra chiamano “gli intrallazzi”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Ne ha fatta di strada, il consigliere-dj. E in scaletta ha messo un grandissimo lavoro, durato vent’anni. Silvano Corda è il nuovo assessore ai Lavori Pubblici di Capoterra, scelto dal sindaco Dessì: un premio davvero di prestigio per un giovane politico salito sempre più alla ribalta. Corda è l’esempio vivente di come la politica locale possa avvicinarsi alla gente sino a fondersi con essa: era un ragazzo della strada, il dj di Radio Emme Due, quando nel 1994 si candidò la prima volta. Molti lo ricordano festeggiare sotto il Municipio nel giorno della vittoria di Efisio Baire, con la bandiera di Forza Italia e un coro da ultrà: ” Dateci, dateci le chiavi”, si intendeva quelle del Municipio. Dove adesso, per la prima volta, entra non più solo da consigliere ma da assessore in un settore delicatissimo a Capoterra, quello delle opere pubbliche che spesso sono mancate, a cominciare dalla sicurezza dei cittadini nella città dell’alluvione. 

Prima ancora, tanti lo ricordano in quella stessa aula consiliare a contestare sindaci e assessori: erano gli anni della guerra del cemento, della stagione delle bombe, delle lottizzazioni respinte che potevano portare la ricchezza in un paese che invece scelse di difendere l’ambiente e la sua bellezza. Silvano Corda di sicuro è un politico atipico: parla schietto, non potrà mai imparare il politichese. A muso duro, ma spesso col sorriso, non dimenticando mai gli amici. Per questo ogni volta che si va a votare, prende valanghe di voti di elettori che quel voto lo conservano e lo confermano. L’anti politica da sempre, e ora sono in tanti a dirgli di non cedere alla tentazione di altri suoi predecessori, di non mischiarsi mai con quelli che a Capoterra chiamano “gli intrallazzi”. Silvano Corda nuovo assessore ai Lavori Pubblici: sino a qualche anno fa sarebbe stata una notizia impossibile, invece è diventata realtà. Buon lavoro anche dalla redazione di Cagliari Online. 


In questo articolo: