Siliqua, crolla una casa con dentro due anziani e un figlio: la facciata viene giù di schianto

Eccola, la casa crollata a Siliqua. L’inferno d’acqua, il boato, poi il crollo improvviso. Dentro l’abitazione di via Umberto c’erano due persone anziane e un loro figlio, tutta la facciata viene giù di schianto e quella che resta rimane completamente nera

Eccola, la casa crollata a Siliqua. L’inferno d’acqua, il boato, poi il crollo improvviso. Dentro l’abitazione di via Umberto c’erano due persone anziane e un loro figlio, tutta la facciata viene giù di schianto e quella che resta rimane completamente nera. Per fortuna, davvero per miracolo, nessuno dei tre occupanti ha subito ferite, poteva essere davvero un disastro provocato dal maltempo di questa bruttissima domenica di metà novembre del 2021.

“La casa aveva già avuto in passato un crollo – ha raccontato invece all’Ansa la sindaca di Siliqua Francesca Atzori- ma gli occupanti sono rientrati di loro iniziativa. Questa mattina si è registrato il nuovo cedimento. I due anziani adesso sono stati ospitati in una casa di riposo e il figlio in un’altra struttura”. La casa di via Umberto aveva già subito dei danni in passato, grandissimo lavoro oggi dei volontari del Pan Siliqua, la Protezione Civile del paese. I residenti sono stati evacuati e portati al riparo, al sicuro, dentro un’altra casa. E sarà un lunedì di allerta arancione.