Si spaccia per un assicuratore e gli vende una polizza falsa: truffato 49enne di Teulada

Denunciato per truffa un uomo della Campania, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine

Ieri a Teulada, i carabinieri denunciato alla Procura di Cagliari un 31enne disoccupato di Aversa, residente a Giugliano in Campania, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, indiziato del reato di truffa aggravata.

L’uomo si era spacciato sul web quale agente online di un’importante Compagnia Assicurativa, contattato per la stipula di un contratto assicurativo da un 49enne di Teulada, aveva proposto un preventivo molto vantaggioso, garantendo diverse garanzie aggiuntive alla RCA, facendosi quindi accreditare sul proprio conto corrente bancario la somma di 335 euro senza provvedere alla trasmissione del contratto assicurativo, rendendosi infine irreperibile. Con la collaborazione dei carabinieri del posto, i militari sardi sono arrivati alla piena identificazione del responsabile del raggiro, non nuovo a imprese di questo genere.

È stato dimostrato che il denaro è andato a finire in un conto a lui riconducibile, immediatamente svuotato subito dopo il bonifico. Avrà un processo a Cagliari.