Settimana mondiale del glaucoma, la prevenzione prima di tutto

Dal 9 all’11 marzo visite gratuite nella Clinica Oculistica del San Giovanni di Dio

Cagliari in prima linea contro il glaucoma per la settimana mondiale di prevenzione: da lunedì 9 a mercoledì 11 marzo 2015 sarà possibile, per chiunque, misurare gratuitamente la pressione oculare presso il Centro Glaucoma della Clinica Oculistica del San Giovanni di Dio, dove il responsabile del Centro dottor Ignazio Zucca e la sua equipe saranno a disposizione dalle 15 alle 18, senza bisogno di appuntamento.

Si ripete anche quest’anno un appuntamento oramai consolidato con la Clinica Oculistica dell’Università di Cagliari diretta dal professor Maurizio Fossarello che ha consentito lo scorso anno visite a 700 pazienti, permettendo a una elevata percentuale di questi di avere una diagnosi precoce di sospetta ipertensione oculare, con la possibilità di approfondire e iniziare tempestivamente una terapia, riuscendo così a prevenire eventuali irreparabili danni al nervo ottico.

Quest’anno la settimana mondiale del glaucoma è organizzata insieme anche a Lions Club Cagliari Monte Urpinu e l’Unione Italiana Ciechi di Cagliari, che promuoveranno giornate sensibilizzazione e di informazione su questa grave patologia oculare, invalidante e che, se non curata, può portare alla cecità.

Il glaucoma è una malattia oculare causata dall’aumento della pressione interna dell’occhio e da danni al nervo ottico. Se la pressione dell’occhio è troppo elevata vi è compressione delle strutture oculari, soprattutto del nervo ottico, con atrofia delle sue fibre e grave pericolo per la vista. Chi ha un parente di primo grado affetto da glaucoma, corre un rischio maggiore di manifestarlo.

Per informazioni telefonare al numero 0706092318


In questo articolo: