Serramanna, un’area camper con i fondi regionali per incentivare il turismo in paese

Ecco la richiesta presentata dal consigliere di minoranza Carlo Pahler

Serramanna – Un’area camper con i fondi regionali per incentivare il turismo in paese: ecco la richiesta presentata dal consigliere di minoranza Pahler.
Il report sulle vacanze estive 2022 realizzato da Coldiretti fa emergere che oltre sette italiani su 10 andranno in agriturismo per trascorrere le proprie vacanze o anche semplicemente per una gita in giornata o per sedersi al tavolo e guastare specialità locali del territorio a chilometri zero scegliendo anche spazi per picnic, tende e roulotte.
Partendo dal fatto che nel “2021 in Italia è stato registrato un aumento delle immatricolazioni di camper come a livello europeo e Serramanna non ha una area attrezzata per la sosta occasionale di autocaravan e di caravan e ha diverse potenzialità legate al mondo del turismo che non sono state ancora sviluppate, ritengo che il nostro territorio è strategico nel circondario poiché vicino alla strada statale 131”.
Un investimento, insomma, che potrebbe migliorare la ricettività e l’economia locale dando maggiori opportunità economiche alle attività presenti.


In questo articolo: