Serdiana in lacrime per Matteo Pitzalis, morto a 37 anni stroncato da un tumore

ADDIO CANCERMAN- Ha raccontato la sua lotta sempre col sorriso, creando anche un personaggio, Cancerman, dopo aver scoperto, oltre un anno fa, di avere un tumore al fegato. Oggi il suo cuore si è fermato per sempre

È morto a 37 anni Matteo Pitzalis, stroncato da un tumore al fegato. A novembre aveva creato un personaggio, Cancerman, per raccontare a tutti la sua battaglia e, contemporaneamente, per raccogliere fondi utili a pagarsi i viaggi nel nord Italia per curarsi. La “bestia” era arrivata nella sua vita a ottobre 2018, con le prime avvisaglie. Aveva dovuto lasciare il suo lavoro per curarsi, Pitzalis, cercando di non far mai mancare nulla a sua moglie Giorgia e ai suoi due figli molto piccoli. Più di una volta era stato al Policlinico di Padova. Oggi, il suo cuore ha cessato di battere. Tantissimi i messaggi di cordoglio sulla sua bacheca Facebook, dagli amici storici a chi ha avuto modo di conoscerlo leggendo i suoi aggiornamenti, postati al ritmo di uno alla settimana sui social. In un’intervista rilasciata al nostro giornale, aveva detto di voler guarire perchè “voglio che mia moglie e i miei figli possano continuare a contare su di me anche in futuro”.
Purtroppo, il destino è stato davvero crudele, e quel tumore al fegato non gli ha lasciato scampo.


In questo articolo: