Selargius investe ancora nel verde: in arrivo duecento nuovi alberi e piante

“Grazie agli investimenti fatti negli ultimi dieci anni Selargius è oggi uno dei Comuni con il più alto numero di metri quadri di verde intensivo (parchi e giardini) per numero di abitanti”

“Grazie agli investimenti fatti negli ultimi dieci anni Selargius è oggi uno dei Comuni con il più alto numero di metri quadri di verde intensivo (parchi e giardini) per numero di abitanti”, premette il sindaco Gigi Concu. “Una scelta che riteniamo assolutamente vincente, perché il verde, oltre a valorizzare il territorio, migliora la qualità di vita di ognuno di noi, motivi per i quali continuiamo a investire in questo senso”. Sul piatto ci sono 130 mila euro e un progetto definitivo-esecutivo, che ha recentemente ottenuto il via libera della Giunta e prevede la piantumazione di circa duecento nuovi alberi e piante: andranno a riqualificare il centro abitato di Selargius e a riempire gli spazi vuoti lasciati dopo il recente abbattimento di alcune specie gravemente malate e non recuperabili. Più precisamente si interverrà in via San Martino, piazza Maria Vergine Assunta, via Gallus, via Parigi, via della Resistenza, nei parcheggi di via Vienna e attorno al campo sportivo.

E ancora: in via Manin, via Primo Maggio, piazza Martiri di Buggerru e Don Orione, via Roma, via Di Vittorio, Grandi, Trieste, via Vittorio Veneto e in via Vespucci. “Per ogni area l’agronomo ha studiato le criticità esistenti e individuato le soluzioni ottimali, in considerazione delle specie arboree già esistenti e della posizione delle stesse”, sottolinea il primo cittadino. “Gli interventi in questione, che contiamo di concludere entro dicembre di quest’anno, considerando i tempi burocratici richiesti per la gara d’appalto, hanno un valore di 130 mila euro e vanno ad aggiungersi all’investimento di mezzo milione per la realizzazione dell’area verde a Su Planu”.


In questo articolo: