Selargius, arriva la videosorveglianza nei parchi cittadini: telecamere per la sicurezza

Novità in arrivo a Selargius per quanto riguarda la sicurezza per i cittadini: un sistema di videosorveglianza nei parchi, finalizzato al controllo ed alla sicurezza in merito al divieto di assembramento, e nuove tecnologie di videosorveglianza nei punti strategici della città

Novità in arrivo a Selargius per quanto riguarda la sicurezza per i cittadini: un sistema di videosorveglianza nei parchi, finalizzato al controllo ed alla sicurezza in merito al divieto di assembramento, e nuove tecnologie di videosorveglianza nei punti strategici della città.
I due programmi, per i quali vi è un investimento totale di oltre 320 mila euro, puntano a potenziare e migliorare la sicurezza per i cittadini con la nuova tecnologia. Per quanto riguarda la videosorveglianza nei parchi, il progetto comprende anche la realizzazione di una sala controllo presso il Comando Polizia locale di Selargius, per un importo complessivo dell’appalto fissato di 123 mila euro. Il resto della città, sarà affidato al progetto “reti per la sicurezza del cittadino e del territorio-fase 2”, con la realizzazione degli interventi per coordinare e favorire la collaborazione tra le forze di polizia e la polizia locale.
“Un grande fratello”, insomma, al quale non sfuggiranno atti impropri e che in altri centri che si affidano già alla videosorveglianza, come per esempio Monserrato, ha dato sinora un valido supporto alle forze dell’ordine locali per identificare e intervenire su chi viola le norme.

In questo articolo: