Polli appesi e infilzati per gioco a Sedilo, la LAV: “Tradizione demenziale, ora basta”

Sedilo, nessun rispetto per gli animali neanche da morti, infuria la protesta della LAV:”Polli morti infilzati per un macabro gioco. Ora basta”

“Polli appesi come palloncini ad una festa di compleanno e fantini in maschera che cercano di infilzarli in una simil Sartiglia.

Sfruttamento e profonda mancanza di rispetto della vita e la dignità degli animali persino da morti sono la sostanza di questa manifestazione demenziale degna di un film splatter. Come se non bastasse la corsa al massacro dell’Ardia. Basta”.

Critiche durissime quelle della Lav Cagliari in occasione della Corsa “a su puddu” a Sedilo dove i cavalieri devono colpire quante più galline morte appese possibile. Una tradizione sicuramente discutibile e una vista per stomaci forti.

Il VIDEO pubblicato sulla pagina Facebook della LAV:

https://www.facebook.com/antonello.padedda/videos/1680269628707572/


In questo articolo: