Schiaffi e minacce con pistola a un marito infedele: don Pusceddu condannato

La donna si lamentava dei tradimenti del marito. E lui, il parroco del paese, aveva preso a schiaffi l’uomo e l’aveva minacciato posando sul tavolino una pistola durante un colloquio. Condannato a un anno e mezzo di carcere don Massimiliano Pusceddu, ex parroco di Vallermosa ed ex pugile

La donna si lamentava dei presunti tradimenti del marito. E lui, il parroco del paese aveva preso a schiaffi l’uomo e l’aveva minacciato posando sul tavolino una pistola durante un colloquio. Condannato a un anno e mezzo di carcere don Massimiliano Pusceddu, ex parroco di Vallermosa ed ex pugile, telepredicatore e fondatore del gruppo religioso degli Apostoli di Maria. I fatti risalgono al 2014. 


In questo articolo: