Sardegna, ecco la semplificazione amministrativa: 300 leggi tagliate

L’annuncio della giunta regionale

Mantenendo l’impegno assunto fin dalla campagna elettorale e al momento della presentazione del programma di governo, la Giunta Pigliaru ha adottato oggi il disegno di legge sulla Semplificazione amministrativa. La delibera, che riguarda non solo il disegno di legge ma anche il cosiddetto “Taglialeggi” (scompaiono oltre 300 provvedimenti) è stata approvata su proposta dell’assessore dell’Industria, Maria Grazia Piras, di concerto con l’assessore degli Affari Generali e Personale, Gianmario Demuro. Un lavoro che ha richiesto un anno di attività intensa, a partire dagli incontri del Tavolo Permanente per la Semplificazione, sede di consultazione delle parti istituzionali e sociali. Dopo l’adozione da parte della Giunta, il confronto sul disegno di legge non si ferma. L’obiettivo è migliorare il testo prima della discussione in Consiglio Regionale. A tale scopo resterà aperta anche la consultazione on line sul sito sardegnapartecipa.it.


In questo articolo: