Sardegna, autobus dell’Arst in fiamme: attimi di panico a bordo

Fortunatamente il conducente si è accorto subito delle fiamme, fermando l’autobus e mettendo in salvo i quattro passeggeri a bordo. Su posto i vigili del fuoco hanno poi domato il rogo

Autobus dell’Arst in fiamme, momenti di vero panico questo pomeriggio, attorno alle 14:50 sulla strada ex militare che collega la statale 125 a Perdasdefogu.  Sul pullman viaggiavano quattro passeggeri e il conducente. Fortunatamente l’autista si è accorto dell’incendio, fermando subito il mezzo, aprendo le porte, e facendo evacuare le persone a bordo. Successivamente ha iniziato a spegnere le fiamme con gli estintori presenti sul mezzo. Sul posto è intervenuta immediatamente la squadra dei  Vigili del Fuoco di Lanusei che con due autopompe ha domato il rogo.

Le cause che hanno scaturito fatto scaturire l’incendio sono attribuibili probabilmente a un problema tecnico. Non si sono registrati feriti grazie all’intervento tempestivo dell’autista, nessuno dei passeggeri ha riportato conseguenze. L’autobus è andato distrutto. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Jerzu.