Sanità, svolta all’ospedale di Lanusei: riapre il laboratorio di Emodinamica

Nieddu: “Il risultato di oggi è un traguardo che tanti pazienti assistiti nell’area attendevano da tempo. Oggi, nonostante l’emergenza Covid sia ancora in corso, diamo un segnale di forte attenzione a chi soffre a causa di altre patologie”

“Abbiamo ascoltato i cittadini e il territorio e lavorato con il massimo impegno per restituire all’ospedale di Lanusei un servizio importante per tutta l’Ogliastra. Il risultato di oggi è un traguardo che tanti pazienti assistiti nell’area attendevano da tempo. Oggi, nonostante l’emergenza Covid sia ancora in corso, diamo un segnale di forte attenzione a chi soffre a causa di altre patologie”

Lo dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, a commento dell’approvazione in Consiglio regionale, dell’interpretazione autentica per la ridefinizione della rete ospedaliera, passaggio necessario per consentire l’attivazione del laboratorio di Emodinamica dell’ospedale Nostra Signora della Mercede.


In questo articolo: